Quando mancano 10 giorni al termine del Campionato, è arrivata l’ennesima vertenza per il Potenza Calcio.
Altri 6.012 euro per la vicenda Pirozzi-bis (all’ex allenatore erano già stati risarciti 6.765 euro di spettanze) che portano a quasi 80.000 euro le spese totali pagate dalla “gestione Caiata” (senza considerare l’udienza Caponigro ancora in attesa). Vertenza, quest’ultima di Pirozzi, che se non liquidata porterebbe punti di penalizzazione immediati alla Società rossoblù.
Il saldo di tutte le spettanze, va ricordato, ha evitato alla squadra ben 16 punti di penalizzazione che avrebbero compromesso in maniera drastica l’andamento della Stagione.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone